Truccatore gentiluomo

23 marzo 2009 § 9 commenti

Centro commerciale, mi rifugio qui perché fuori c’é un gelo incredibile, mi spruzzo tutti i profumi sugli scaffali, mi provo i vestiti che non comprerò, sì sì. C’é un piccolo capannello intorno alle luci ; piumini, matite. “Sapete cosa fa la felicità di un truccatore? La palpebra. E lei mia cara, ha una palpebra che è un’autostrada!” come non rimanere colpita da una simile affermazione? Mi intrufolo tra i curiosi. Un signore di mezza età tiene la scena tra ragazze impazzite che si rifanno il trucco. Allora mi lancio: “Scusi, sono un’appassionata, posso fare qualche scatto?”  Silenzio. Mi squadrano in dieci, girandosi verso di me. “Un momento, – fa lui: – di che testata è”? “Che ci farà con queste foto?” “TESTATA ???” ehm ehm .. bella domanda niente, un piccolo blog sconosciuto, voglio far pratica, sa, spaziare, non fotografare solo piatti cucinati da Roccoeisuoifornelli, sa, c’ho la macchinetta nuova, voglio sperimentare …. Fiuuuuuuuuu dice di sì, finalmente, con un largo sorriso, chiede il consenso alle ragazze, ed eccolo qui, grande Alex Fava, straconosciuto truccatore di Cinecittà ai tempi della Dolce vita, felice tra palpebre e labbra da dipingere, raffinato galantuomo. Ma non è finita !! ho ancora qualche ora, altro grande magazzino. Vado a provare una gonna super estiva leggera (brrrr) . Mi accorgo che nello stanzino c’è una bella tenda nera, tiro fuori la macchinetta e provo  a inquadrarmi perché lo sfondo nero mi serviva per una certa cosa, ma mica mi riesce … clic clic clic…. Si fa la fila fuori dalle cabine … arriva la guardia giurata …”Scusi ma che sta facendo?” 
Ahò …. Oggi mi sono proprio divertita.

Annunci

Tag:, , , , , ,

§ 9 risposte a Truccatore gentiluomo

  • Elisabetta ha detto:

    sei fantastica Fia…!!sei amante del rischio,non c’è che dire…la guardia giurata ti mancava,di la verita’….bellissimi questi occhi truccati,è un bel mestiere quello,non fallisce mai,come i parrucchieri.Poi è splendido saper trasformare un viso,rendendolo luminoso ed accattivante,con dei colori.Beh..giornata interessante la tua e poi hai portato a casa gli scatti che volevi..a proposito…ma per quale testata lavori??^;^

  • silvia ha detto:

    Non c’è una cosa che non desti il tuo interesse, d’altronde penso che sia così per i veri FOTOREPORTER!
    Sarebbe anche stato carino che qualcuno fotografasse te sotto le sapienti mani del truccatore, avrebbe avuto un’ottima base su cui lavorare!
    Come invidio la tua curiostià ed il tuo amare così tanto il tuo hobby. Io per ora non riesco ad averne uno.Bacio!

  • Fiammetta ha detto:

    Sì, infatti il truccatore ha davvero calamitato la curiosità, quel pomeriggio, peccato mi abbia chiesto di non comparire, posseggo sue espressioni molto belle, ma rispetto il suo volere, anzi, Sig. Fava, se passerà di qua e vorrà mandarmi un qualche suo contatto, avrò piacere di inviare le altre.
    Silvié, vuoi un altro hobby?? non ti bastano quei duecento gattoni ai quali dai coccole e mangime? ;-))) Salutoni ad Angelo

  • silvia ha detto:

    Hai ragione Fiamma!Mi lamento sempre che sporcano, che rompono ecc.ecc ma non ne posso più fare a meno! Li adoro e fanno parte della famiglia e ci tengono un mare di compagnia!

  • astrofiammante ha detto:

    ma nooo noooo….non puoi fare queste cose tutte da sola….voglio essere lìììììì….quanto mi sarei divertita in coppia con la reporter più bella e frizzante del mondo blogghino….davvero …..se fossi a un paio di ore di treno ti piomberei lì dritta dritta in cucina, pronta per una missione fotograficaaaaaaa, bacioniiiiii!!
    P.S. a pensarci, già che c’ero mi facevo truccare per te…sotto quelle mani diventavo da copertina ANCH’ IO.

  • Fiammetta ha detto:

    in effetti la prima cosa che ho pensato sentendolo parlare é stata: “da questo mi lascerei truccare, proprio”, perché era sapiente, aggraziato, simpatico, un vero pigmalione !!!! eddai, Astro, ce ne andiamo all’Oviesse nel camerino e ci proviamo vestiti e con quel telo nero dietro ti faccio scatti a gogo !!! nessuno li ha ancora visti , i miei !!! hihihihhi

  • […] qui é stata una folgorazione. Era buttata in mezzo al camerino dell’ Oviesse (sì, sempre lui, sono tornata qualche giorno dopo, per via della tenda nera, ci ho provato gusto …) sommersa […]

  • Alex ha detto:

    Salve Fia, leggo solo oggi questa pagina del suo blog.
    Sono contento di aver lasciato una piacevole traccia quel giorno, e sono curiosissimo di vedere gli scatti qui non pubblicati.
    Per il fatto di aver lasciato questo mio commento lei potrà sicuramente vedere l’indirizzo email (che è quello di mia moglie) al quale potrà, se vorrà, inviare le altre foto.

    La ringrazio, saluto lei e gli altri utenti di questo suo spazio, e le auguro buone feste.

    Alex Fava

    • Fiammetta FELICE ha detto:

      FANTASTICO !!! Signori vi presento il SIgnor Alex Fava, gentiluomo, delicato come i pennelli che quel giorno
      accarezzavano le palpebre delle ragazze della COin. Regalo più grande non poteva farlo. Cercherò di farle avere le immagini che per sua volontà non ho messo qui dentro, spero di re incontrarla presto, anzi, se avrà modo di informarmi su altri eventi ai quali sarà presente cercherò di parteciparvi ! GRAZIE ANCORA PER LA DISPONIBILITà speciale che quel pomeriggio mi ha regalato , AUGURI auguri A LEI E ALLA SUA SIGNORA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Truccatore gentiluomo su La factory di Fia.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: