Bigodini (riflessione)

7 febbraio 2010 § 4 commenti

Quante di voi hanno messo in testa questi piccoli strumenti? Scomodissimi, assolutamente. Imbattermi nell’astuccio con i bigodini e ritrovarmi alla cassa a comprarli é stato tutt’ uno. Il bigodino, simbolo evocatore di antiche torture cui si sottoponevano le nostre mamme la sera prima di andare a letto, altro che le piastre e gli arricciacapelli di oggi. Donne con i bigodini in testa compaiono nelle vignette satiriche  nei giornalini di enigmistica, contrapposte alle donne fatalone intente ad affascinarne i mariti e in molti film scene con il casco e i bigodini hanno fatto storia. Indimenticabile la mitica scena del film Grease in cui Franci scende le scale accompagnata dalle sue amiche con i capelli  arrotolati nei gigantesche bigodini ! Vi prometto una versione con la sottoscritta, in ricordo dei lontani anni ’60 .   Anzi, vi anticipo che questo blog prenderà sempre più una piega rétro, quegli anni lì, a me, sono rimasti dentro …  i bigodini : questi hanno in più il tocco glamour dell’ abbinamento rosa – nero, che come ormai sapete bene, mi piace da impazzire !  BUONA SETTIMANA a tutte voi

Advertisements

Tag:, , ,

§ 4 risposte a Bigodini (riflessione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Bigodini (riflessione) su La factory di Fia.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: