Vetrine

19 luglio 2016 § Lascia un commento

DSC_2018

Flowers

26 aprile 2016 § 1 Commento

image

30 maggio 2014 § Lascia un commento

DSC_0093

Lavanda

27 aprile 2014 § 1 Commento

Senza titolo

19 marzo 2014 § 3 commenti

Buongiorno, questa é una prova di pubblicazione, perché ho finito in questo spazio l’ archiviazione gratis delle foto, ho pagato l’abbonamento a Flickr, ma tra qualche giorno inibiranno la possibilità di pubblicare direttamente su WordPress tramite quest’ultimo. Insomma, sono arrabbiata, pare che esistano solo Facebook e Twitter per avere servizi completi, oppure pagare gli spazi virtuali; evidentemente non basta loro subissarci di pubblicità e se una persona vuole continuare a mantenere in vita un piccolo blog senza ambizioni come considero la Factory, ti mettono nelle condizioni di dover dedicare ancora più tempo per poterlo fare. Il “copia” “incolla” funzionerà ugualmente? Proviamoci, ecco allora una vecchia foto scattata dopodomani di tre o quattro anni fa, in tema con la primavera che presto tornerà a sorriderci. Un abbraccio grande, ringrazio pubblicamente le amiche che puntuali ci salutano con i loro commenti. Un grazie a tutte.

Retrò design : anni 40, ’50, ’60, ’70

1 ottobre 2013 § 1 Commento

Le Botteghe degli artigiani si alternano a negozi che raccolgono oggetti di modernariato e vintage; uno di questi si trova a V. del Fico 20/21, “Retròdesign” con oggetti degli anni dal 1940 al 1970. Modernariato e oggetti vintage molto ricercati  vi faranno fare un tuffo nel passato: sculture, sedie, tavoli e vasi di vetro pregiati rivivono mescolati con grande cura, ci sono riviste e dischi,  il classico telefono con il disco dove infilare le dita per comporre il numero, soprammobili che senza esitazione ricordiamo aver visto nella casa di una zia negli anni ’60. Da vedere ! Ringrazio per l’accoglienza e le foto.  (Cliccando sulle foto piccole vi  si aprirà grande)

 

Sbianconchiglia

5 settembre 2013 § 3 commenti

DSC_9904
1

Eataly, Roma – Divagazioni e impressioni

28 agosto 2013 § 1 Commento

Festival della mozzarella a Eataly, luna park del cibo. Ancora non avevo messo il naso .. e sì che sono diversi anni che me lo ripromettevo..ma il richiamo della mozzarella é stato letale, bianco a due pagine sul quotidiano “La repubblica”.
Così, parto, chiedo di fare scatti: accordato. Eccoli qui. Il mondo del cibo come te lo immagini, luminosissimo, pulito, garbato, non sai dove guardare, cosa comprare, se comprare, Poi ti tuffi pure te, con quei carrelli fatti per poche rare cose, preziose prelibatezze che invitano alla compagnia … lontanissima atmosfera dalla spesa del supermercato, al contrario ti cibi di vista, esci che sei sazio anche se non hai mangiato nulla e non hai fame, leggi le insegne che ti sovrastano, le istruzioni per l’uso: “Non salire subito al primo piano, c’é scritto, guardati intorno”. Sembra facile. Appena lo leggo smetto di seguire la coppia davanti a me e faccio quello che dice il cartello.Smarrimento: vengo rapita dai cappellini dei cuochi, dalle t shirt con le scritte, dai guanti chirurgici che affettano e posano pennellate di sfoglia, di pesce, di prosciutto, di formaggio, le piadine, la cioccolata, il gelato, la pasta …si ride sottovoce, ci si bacia, ci si scambiano coccole. Un luna park, una Ikea del pasto, cinquantamilionidichilometriquadraticubi di bottiglie e piatti, di scaffali ridondanti, di olio verdi e un olivo vero abilmente collocato in un giardino di cibaria, ritrovi il chinotto della nonna, la cedrata, un biscotto della Valtellina dueeuroesessanta con i bruscolini, lo compro un’altra volta, i grissini integrali luuunghi luuunghi, delicati, il farro le zuppe , l’orzo …. quante cose, non le ricordo, la birreria mi ha intrigato parecchio, le lezioni, lusso, spropositato per uno stomaco soltanto.
Per capirlo bene questo luogo ci vogliono giornate intere, le mie. Ho deciso che sarà il mio rifugio delle prossime domeniche, di quelle che invece di recarti in chiesa, devotamente varcherai e benedirai per quanto riempimento di spirito ti infonderà, mi dondolo sbocconcellando la mozzarella di Caserta, comprata, la bresaola in offerta, comprata per Alice, mi lascio parlare con gli sconosciuti sul tipo di pasta da provare, ma non mangio pasta io, forse sarà il reparto per me meno interessante, tranne quello della pasta fresca, per un raviolo fatto al momento, potrei fare unno strappo e poi mi piacciono le salse in tutti loro accordi, dal rosso pomodoro essiccato al pistacchio verde, al nero cioccolato; uno a settimana e passerà la voglia. Promesso. E poi, le piadine, da provare. I prosciutti che penzolano. La birra, anzi le birre, quelle sì, stuzzicanti con un legno di salumi … non ho visto verdure, ma forse ero distratta. Insomma, ho annotato tutto, un elenco infinito di passi e sbocconcellate , lentezza, immagino un autunno con la pioggia e me là dentro senza ombrello. Promesso.

post13
post22
pos12
post15
post9
post20 post18
post16
post23 post24
post25

post post2 post3 post4 post5 post7 post8 post6 post9 post10 post11 post14 post20 post19 post21

Risveglio

22 marzo 2013 § Lascia un commento

DSC_0097-001

Messa a fuoco nell’ attesa

5 gennaio 2013 § Lascia un commento

DSC_0163

Attenti ai denti !!!!

11 novembre 2012 § Lascia un commento

Country Home - Ciampino by brunifia
Country Home – Ciampino, a photo by brunifia on Flickr.

Buona serata !!!

Pezzi

6 ottobre 2012 § 2 commenti

Sabato in rosa .. country

15 settembre 2012 § 2 commenti

Che state a fare in casa con questo bel sole? E’ sabato pomeriggio, io ho visto molto rosa questa mattina e ve lo propongo, invitandovi, chi può, a fare un salto al negozio  “Country Home” a Ciampino, dove vi aspettano tante novità mooolto country! Di  questo negozio straordinario, negozio é davvero poco calzante, che dico? negozio? un paese dei balocchi divertente vi ho parlato in molti post e continuerò a farlo finché esisterà, prendere una boccata d’ aria in questo luogo magico é come farsi dare una abbracciata di coccole infantili, quelle che spesso ci mancano. Vi auguro un felice fine settimana, ciao ciao!

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Country home

31 agosto 2012 § 2 commenti

Country home

la grattachecca (dettaglio dell’ attrezzo per)

20 agosto 2012 § Lascia un commento

Ri-pubblico oggi a distanza di anni questo post, super cliccato nel blog; é in assoluto il post che anche in inverno ha maggiori visualizzazioni di tutti gli altri…leggete anche i commenti, alcuni un po’ datati ma simpatici e utili. Resto in attesa di completare il post con la vera storia della grattacheca, poeticamente raccontata dal nostro caro Angelo… aspetto con ansia, eh? così integriamo e facciamo riscoprire al mondo intero come un semplice attrezzo porti refrigerio nelle giornate luciferiane di questi giorni .. Buona settimana

la grattachecca (dettaglio dell' attrezzo per).

T shirt pubblicità profumo Guerlain (“Ma petite Robe Noire”)

2 giugno 2012 § 7 commenti

DSC_0006 by brunifia
DSC_0006, a photo by brunifia on Flickr.

Ultimi saldi spettacolari !!!

19 febbraio 2012 § Lascia un commento

Ultimi giorni di saldi, da Coin queste tazze sono scontatissime (1,20 euro l’ una!) con disegni vintage bianco e nero … Imperdibili !!! Buona settimana !

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un anno prima (backstage)

16 febbraio 2012 § Lascia un commento

Tre minuti tra casa e Tiziano Ferro

3 gennaio 2012 § Lascia un commento


CASAMIA E TIZIANO FERRO.wmv a video by brunifia on Flickr.

Tanto sarebbe dovuto durare il video…invece godetevi solo un minuto e trenta secondi di una canzone straordinaria  .. BUON ANNO !!!

abito nero

27 dicembre 2011 § Lascia un commento

Buone feste dalla Factory

25 dicembre 2011 § Lascia un commento

lunch, passeggio e fiori

27 novembre 2011 § 1 Commento

Questo slideshow richiede JavaScript.

l’ asciugamano

22 novembre 2011 § 1 Commento

O.D.E. (One Day Expo)

26 ottobre 2011 § Lascia un commento

Ci vediamo la domenica alle 18.00 al One Day Expo? Una interessante, divertente e curiosa esposizione di oggetti di design, gioielli, vintage, collezioni e oggetti burlesque : al Micca Club, Roma, via Pietro Micca- Ve lo consiglio !!! Buona giornata !!!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Alcool

13 ottobre 2011 § Lascia un commento

Cassetta della frutta

11 settembre 2011 § 4 commenti

BENTORNATO settembre !! Eccoci di nuovo qui dopo la lentezza del mese di agosto. State bene? In questo periodo ho preparato un po’ di cosucce, qualche idea con la quale ho passato il tempo con i pennelli, il legno, colla e carta, etc. Vi ricordate il tormentone estivo dello scorso anno? Ma sìì !: il decoupage e i tentativi su plastica …Questa estate  é stata la volta delle cassette di legno della frutta, che già avevamo pitturato di bianco, ..qui … Ho approfondito l’argomento su come utilizzarle  con Jessica ( Sì, la colpa é tutta sua) : Jessica nel suo negozio ha utilizzato la cassetta non solo come porta riviste o contenitore da tenere un po’ ovunque, ma le ha attaccate al muro, componendole come fossero nicchie da tenere in cucina, come porta spezie o come una piccola libreria. E dunque, perché non ricavare un piccolo angolino per i libri e i cd sul terrazzo ? Qualche vasetto di fiori darà un tocco vivace all’insieme. La cassetta originale é di colore marrone anticato, marchio Bloomingville (date una occhiata a questo sito meraviglioso) …  e se la volete acquistare, Jessica a Ciampino vi aspetta nel suo “Country Home“.

Questo slideshow richiede JavaScript.

thé fresco

19 agosto 2011 § 4 commenti

appunti

15 agosto 2011 § Lascia un commento

savon, fleurs, livres

14 luglio 2011 § 2 commenti

Country Home (poche parole e tenui colori)

8 luglio 2011 § 2 commenti

Contry home di Jessica Mazzolena è un negozio di oggettistica Country che si trova a Ciampino (RM), Via Roma n. 51. L’ impressione iniziale entrando in questo spazio è quella di trovarti a casa, solo che non sai spiegarti quale casa, perché la mia, voglio dire, non è arredata così, però é la casa intesa come spazio accogliente dove la prima cosa che desideri fare quando entri è toglierti le scarpe, la casa che covi immaginariamente dentro di te, con quell’ atmosfera calda dovuta forse alle pareti finemente colorate di verde. La cosa che mi ha colpito di questo negozio, (chiamarlo negozio mi fa fatica, lo chiamerei piuttosto una factory), quando sono andata a far le foto, è che la luce e l’ atmosfera che avevo respirato le ho ritrovate senza bisogno di ritoccare le immagini. Altra curiosità è vedere la reazione delle persone che si affacciano ed entrano. Ognuno vede e scova gli oggetti in modo diverso. Jessica nel frattempo si scusa per il disordine… lo fa spesso, noi ci guardiamo sorprese perché quello che lei chiama disordine in questo spazio ci sta bene, non esiste disordine, ma una collocazione casualmente soft, così viva e vera da essere naturale. E poi le scritte, le frasi con la grafia infantile sui vetri delle ante, o sulle cassette di legno chiaro, sui cuscini. E sono scritte che nella loro semplicità ti sorprendono: merletti merlettini, cianfrusaglie, da ricordare …  e poi il legno, il colore di quel legno, tutto è vissuto e caldo, qui dentro, qualche oggetto ha una storia, lo sgabello sverniciato, l’ orso, la panca.  Jessica impacchetta un regalino, parla con le clienti, e mentre giri lo sguardo intorno, ti sembra di essere su una giostra, e l’occhio ti cade ora qui ora lì e dici: ma questo prima non c’ era ! Oppure dove era? Di cose ce ne sono tantissime, anche il nastro per impacchettare fa arredamento insieme alle cose più improbabili, le bobine per il cucito, le matite, i fiori secchi, il chiodo che spunta, l’ angioletto, il campanello … mi fermo qui, vi lascio le immagini e sono sicura che anche se la vostra casa non è arredata in questa maniera, un salto a Ciampino a vedere questa meraviglia lo farete proprio e vi verrà voglia di cambiare qualcosa !!!

Questo slideshow richiede JavaScript.

questa mi piace: ancora ciliegia

22 giugno 2011 § Lascia un commento

voglia di bianco

31 maggio 2011 § 2 commenti

voglia di bianco. Come si fa? semplice: un pennello, un pezzo di legno vecchio, una carta vetrata … e si comincia a passar di mano …. é un bel passatempo, dopo un po’ mi guardo intorno e aggiungo qualche altro oggetto da rinnovare, la semplice cassetta delle fragole o un seggiolino, il bastone di un ombrellone, una cornice per  le foto. Il mio bianco é cominciato così, un po’ per la necessità di trovare un legno bianco anticato come base vintage, un po’ perché la figlia del falegname cui mi sono rivolta é stata talmente felice di snocciolarmi le istruzioni tanto care del papà che mi ha fatto venire voglia di provare da sola a cercare i “nodi” del legno, io che a malapena riconosco un ciliegio dall’ abete … alla fine ho scoperto un passatempo possibile da coltivare, con varianti infinite di colore e sfumature. Sto guardando le sedie del pranzo … se non fosse per lo schienale imbottito … le avrei già scartavetrate .. Buona serata !

Questo slideshow richiede JavaScript.

domenica

29 maggio 2011 § Lascia un commento

di mamma ce n’ é una sola

8 maggio 2011 § 1 Commento

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ciampino, “Country Home”.

anteprima

28 aprile 2011 § Lascia un commento

location: Fiucci design, Albano Laziale …. via Alcide de Gasperi, 45

certe voglie (bici, origano e qualche fiore)

15 aprile 2011 § 2 commenti

Foto un po’ datate ma sempre piacevoli da rispolverare ed ecco nasce la voglia di sole, di una pedalata su una vecchia bici tra i colori e i profumi dell’ origano fresco e qualche fiore raccolto qua e là.  Buon fine settimana !

Questo slideshow richiede JavaScript.

fiorellini

3 aprile 2011 § Lascia un commento

DSC_0038 by brunifia
DSC_0038, a photo by brunifia on Flickr.

colori e mirtillo

la molletta per i capelli

28 marzo 2011 § 16 commenti

Piantiamola !!!

16 marzo 2011 § Lascia un commento

http://tipotop.blogspot.com/

4 marzo 2011 § Lascia un commento

Ciao,  buona sera a tutti. Non sapevo cosa sarebbe successo dei miei scatti, aspettavo con ansia di vederli da qualche parte in rete, navigare con i sogni e le aspettative, ecco stasera, così come le copertine dei libri, o la locandina ironica del “cos’ho che non va”, finalmente ho scoperto dove sono finiti e ve li segnalo in questo blog, curato da Domenico Gioia: un titolo che parla da solo; convincente, vincente e nello stesso tempo  ironico, si preannuncia ricco di  novità, un pensiero che si concretizza nella realizzazione di oggetti d’ arte e di tutto ciò che ruota intorno alla bellezza, all’ espressività, alla curiosità di scoprire itinerari nuovi.  E la scoperta che dietro ogni oggetto creato, c’ é un pensiero che l’ ha mosso, respirato, soffiato, e che uno scatto può riuscire a  riproporre.  Saluto Tania e le sue Spezza-Tine,  che ho avuto il piacere di guardare da vicino sorprendendomi,  e  Domenico Gioia. Buon lavoro e buon fine settimana a tutti !!!

Le “Spezza-Tine” sono esposte sugli “Angeli Nudi” – la preziosa installazione di manichini d’autore con ali lucenti realizzata da G. Contesini di ArteVetrinaRoma.

Dove sono?

Stai esplorando gli archivi per la categoria Gli oggetti su La factory di Fia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: