Flowers

26 aprile 2016 § 1 Commento

image

Di marzo e di voglie

1 marzo 2015 § 4 commenti

Imperativo del mese di marzo:ricominciare. Annusare, inventare, immergersi, scoprire, scrutare, muoversi, svegliarsi, stupirsi, guardare, provarci. In una parola: ricominciare.

p

Lavanda

27 aprile 2014 § 1 Commento

Senza titolo

19 marzo 2014 § 3 commenti

Buongiorno, questa é una prova di pubblicazione, perché ho finito in questo spazio l’ archiviazione gratis delle foto, ho pagato l’abbonamento a Flickr, ma tra qualche giorno inibiranno la possibilità di pubblicare direttamente su WordPress tramite quest’ultimo. Insomma, sono arrabbiata, pare che esistano solo Facebook e Twitter per avere servizi completi, oppure pagare gli spazi virtuali; evidentemente non basta loro subissarci di pubblicità e se una persona vuole continuare a mantenere in vita un piccolo blog senza ambizioni come considero la Factory, ti mettono nelle condizioni di dover dedicare ancora più tempo per poterlo fare. Il “copia” “incolla” funzionerà ugualmente? Proviamoci, ecco allora una vecchia foto scattata dopodomani di tre o quattro anni fa, in tema con la primavera che presto tornerà a sorriderci. Un abbraccio grande, ringrazio pubblicamente le amiche che puntuali ci salutano con i loro commenti. Un grazie a tutte.

Rossi alle nove di una mattina di luglio

5 agosto 2013 § 1 Commento

c

b

a

7 aprile 2013 § 1 Commento

DSC_0246

sognando anni ’60

22 marzo 2012 § 1 Commento

primi fiori

15 marzo 2012 § 1 Commento

certe voglie (bici, origano e qualche fiore)

15 aprile 2011 § 2 commenti

Foto un po’ datate ma sempre piacevoli da rispolverare ed ecco nasce la voglia di sole, di una pedalata su una vecchia bici tra i colori e i profumi dell’ origano fresco e qualche fiore raccolto qua e là.  Buon fine settimana !

Questo slideshow richiede JavaScript.

ciliegio e pesco

25 marzo 2011 § 7 commenti


primi colori

7 febbraio 2011 § 2 commenti

Questo slideshow richiede JavaScript.

primavera in città (bianco e nero e un po’ di rosa)

4 aprile 2009 § 3 commenti


e un po’ di rosa

Giallo e bianco

25 marzo 2009 § 3 commenti

Mi sono chiesta in questi giorni perché sempre mi affascina la margherita. Forse perché é il primo fiore che cogli per portarlo alla mamma quando torni dai giochi ai giardinetti, ne fai un mazzetto stretto nello stelo e lo porti a casa contento e fiero. Forse é l’accoppiata del giallo e il bianco che non indosseresti mai, ma che nel fiore é vincente.

“zampe” di albero

12 marzo 2009 § 2 commenti

sembrano o no le zampe di un animale ?

dalla parte delle margherite

7 marzo 2009 § 2 commenti

il “bottone” della panzé e la fragola

4 marzo 2009 § Lascia un commento

trasparenze

1 marzo 2009 § 3 commenti

Novantanovecentesimi l’uno, bicchieri dozzinali dallo sfondo colorato: viola, giallo,verde,rosso. Ho comprato quello viola e da qualche giorno ogni volta che siamo a tavola, invece di bere, rimango colpita dalla linea viola che si crea tra l’acqua e il confine del bicchiere, addirittura l’acqua sembra colorarsi. Mi prendono in giro, come al solito, mentre annego in quel colore. Oggi piove, c’é molto vento, ed ecco il bicchiere come ha giocato ospitando fiori piccoli e grani di  pepe rosa. Si spostavano qua  e là mentre cercavo di fotografare. 

sole cuore amore

25 febbraio 2009 § 1 Commento

le orecchie …(seconda parte) con pollo, zerbino e altro

19 febbraio 2009 § 12 commenti

Non  è da tutti avere uno zerbino per pulirsi le scarpe e vederci nascere foglioline fresche nate da semini impazziti che volano qua e là

prima lezione: qualcuno di passaggio, riuscirà a spiegarmi …

10 gennaio 2009 § 1 Commento

come mai nel dettaglio c’è la profondità?
Questa mattina mi sono alzata presto. Giornata piovosa, fredda, ho voglia di colori, vado al vivaio. Umido. Trovo una delle tante piccole cose che mi piacciono: i bulbi. Anche se la primavera é ancora lontana, alcuni si sono dischiusi. Giacinto. Quando li trovi al supermercato sono giganteschi e appassiscono subito. Questi qui sono piccole cipolle con la pellicina violacea. I vasetti che li contengono sono colorati, stesso colore delle foglie che usciranno. Torno a casa, frenesia. Allestisco come sempre il set, sul balcone. All’inizio dei miei esperimenti avevo bisogno di spazio, non mi bastava mai, spostavo i vasi dei fiori in continuazione per reperire quella profondità che cercavo di introdurre nelle foto. Prova e riprova, mi sono resa conto che ora mi basta poco più di un metro di tavolo per avere l’illusione che ci sia qualcosa al di là. Quello che più mi stupisce – é qui che mi sento stupida – é che tanto più mi avvicino, tanto più i mondi del ravanello, del bulbo o della cipolla si “aprono”. Mi piace questa illusione. Avere in poco spazio infinite possibilità di “vedere”.

P.S.: passando lentamente il mouse sulle foto ci sarà qualche altra indicazione

tutti insieme ... pure i ravanelli si sono infilati

il colore dei vasetti: vedete?

cipolla viola su tulle viola

anche questa

forse é quella che mi piace di più

magia

sfondo etereo

cipolla adorata

colore rosa

ecco le cipolle che adoro

quel pezzo di colore viola dietro é un pezzo di tulle

Vedete dietro che mondo esce fuori ?

Mi piace molto

Ecco il poster di Monet che mi ha aiutato per lo sfondo

Eccoli qui i protagonisti da lontano

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag primavera su La factory di Fia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: